Usual x Fabri Fibra
Teste Mobili Rec.

Un'ode alla golden age dell’hip-hop italiano

La collab di USUAL x FABRI FIBRA omaggia l'heritage del rap italiano e della crew di Fabri Fibra, Teste Mobili, con una capsule collection dallo stile urban esagerato

Sin dagli inizi le collezioni USUAL sono state un'ode alla golden age dell’hip-hop, Nostalgia 1994  - una delle prime grafiche realizzate - ne è la dimostrazione.

Quando USUAL muoveva i primi passi nel game, sognavano di comprare le cassette tape agli angoli di una immaginaria downtown, nel ‘94 c’era chi cominciava a stamparsi le prime demo per arrivare poi 10 anni dopo a cambiare tutto, con Mr Simpatia.

Il 1994 è stato infatti l’anno di fondazione di Teste Mobili Records, etichetta indipendente di Fabri Fibra e Dj Lato, lanciata per distribuire i tape con i quali si sarebbero fatti conoscere come Uomini di Mare, ora celebrati tra i pioniei nel panorama hip-hop del nostro paese.

È stato l'attaccamento a quegli anni - quelli delle cassette e dei radioloni, dei treni e delle jam - ad unire USUAL e Fabri Fibra in questa collaborazione. La stessa passione ad aver spinto Fabri a scegliere i capi USUAL già prima di entrare in stretta relazione con il brand.

Per questo progetto USUAL e Fibra hanno fatto del digging tra gli archivi per ritrovare i colori, i tagli, le felpe e le tees oversized, le giacche militari e i cargo pants indossati dai Public Enemy, i Mobb Deep e da Nas, quando sul palco si faceva ancora controcultura.

Una filosofia che incontra in pieno la nostra, OG al cento per cento. Per questo siamo orgogliosi di presentare una capsule collection in edizione limitata firmata FABRI FIBRA e USUAL.
Più che un merchandise, un’uniforme.

Fabri Fibra presenta 
Teste Mobili Rec. @ Atipici Shop Milano Colonne
12 • 12 • 22

Lunedì 12 dicembre, nel nostro ATIPICI Shop Milano Colonne (C.so di Porta Ticinese, 3) in occasione della presentazione della capsule collection TESTE MOBILI REC realizzata in collaborazione con Usual, ci sarà Fabri Fibra che autograferà anche Caos nel nuovo formato digipak e un po’ di altre figate esclusive per l’evento. Per accedere all’instore è necessario acquistare il nuovo formato di Caos o presentarsi con la ricevuta dell’acquisto.


Top