NIKE

Mostrando 1 - 25 di 494 articoli
Mostrando 1 - 25 di 494 articoli
Mostrando 1 - 25 di 494 articoli

Bill Bowerman e Phi Knight nel 1964 fondano l’azienda con il marchio “Blue Ribbon Sports” società che commercializza negli USA le calzature sportive prodotte dalla giapponese Onitsuka Tiger (Asics Corportation dal 1977 in poi). In pochi mesi riuscirono a vendere 1300 paia di scarpe da corsa, poi nel 1965 le vendite raggiunsero quota 20 mila. Solo nel 1971 diventò Nike con sede a Beaverton, nell'area metropolitana di Portland, Oregon. 

Il nome, ispirato alla dea greca della vittoria Nike, una dea alata in grado di muoversi ad alta velocità, fu consigliato da Jeff Johnson (uno dei collaboratori di Knight), mentre il logo fu disegnato da una studentessa di grafica, Carolyn Davidson per soli 35$. 

Negli anni, Nike è diventato il primo produttore mondiale di accessori e abbigliamento sportivo, soprattutto per il calcio, per il tennis, per l’NBA e molte altre discipline sportive.

Ma oltre all’abbigliamento per uomo e donna Nike è apprezzata soprattutto per le sneakers che negli anni hanno introdotto numerose tecnologie innovative e riproposto modelli diventati icone negli anni precedenti.

Nel 1979 brevetta il sistema di ammortizzazione noto come Air Max, tecnologia utilizzata in moltissime scarpe Nike ora in commercio.

Il lancio delle Air Jordan avvenne poi nel 1985 e fu il primo modello pensato in collaborazione con Micheal Jordan, icona dell’NBA a livello mondiale.

Le collaborazioni continuano ad essere numerose anche in seguito, ad esempio quella con Agassi e con atleti di tante altre discipline, come la collaborazione con la nazionale di calcio brasiliana con Ronaldo.

 Nel 1987 nascono le Nike Air Max 1, primo modello della famiglia delle Air Max, che ha implementato la tecnologia Air.

Sergio Lozano ideò poi, a metà degli anni '90, la Nike Air Max 95, inizialmente pensata per gli atleti più pesanti in modo da ammortizzare il più possibile l’impatto con l’asfalto.

Successivamente nacquero le Air Max 97, caratterizzate dalle linee catarifrangeti che spiccano sulla tomaia in pelle.

Successivamente le Air Max 98 che vissero un po’ nell’ombra delle Air Max 95 e 97, ma che oggi sono tornate molto in voga. Prendono spunto per la suola con unità Max Air dalle 95 e per la tomaia in pelle e tessuto dalle 97.

Dopo gli anni 2000 Nike diventa un brand di riferimento anche per lo streetwear non solo legato agli sport. Nasce infatti la linea per lo skateboarding Nike SB. Ci sono poi altre collaborazioni che diventano oggetto di desiderio di molti, come Air Force One di Nelly nel 2002 e le Air Yeezy I e II in collaborazione con Kanye West.

Oltre alle sneakers, Nike è un brand apprezzato anche per l'abbigliamento come i completi con felpa e pantaloni, felpe con cappuccio, girocollo o con cerniera. Le t-shirt con il logo Nike o lo Swoosh stampato e poi gli accessori come le sacchette, le calze e i cappellini visiera piatta e visiera curva con il logo Nike stampato o ricamato sul fronte.

Product successfully added to the product comparison!